Castelli Emilia Romagna

logo Terre di Canossa
logo Terre di Canossa

TERRE DI CANOSSA

Terre di Canossa è il network-circuito che riunisce dal 2018 molti luoghi significative delle Terre Matildiche, nel segno della Contessa Matilde di Canossa, nella suggestiva zona che spazia dall’area pedecollinare dell’Appennino Reggiano al centro della fertile Val d’Enza, spartiacque tra la provincia reggiana e quella parmense. È un progetto di promozione che intende valorizzare il brand e i luoghi delle Terre di Canossa con itinerari turistici tra storia e cultura, alla scoperta della Via Matildica del Volto Santo e dei prodotti enogastronomici del territorio. Riunisce strutture ricettive, ristorative, di produzione di prodotti DOP del territorio. Aderiscono inoltre: istituzioni museali, sia pubbliche che private; operatori socio/culturali; operatori turistici in veste di organizzatori di proposte dedicate al turista; luoghi di rilevanza storico artistica in veste di fornitori di attività turistiche. Possono aderire anche Comuni che distano meno di 5 chilometri dalla Via Matildica del Volto Santo. Per gli appassionati di castelli e ruderi medievali nel suggestivo scenario dell’Appennino Reggiano alcune fortificazioni sono, infatti, strettamente legate a quella della contessa Matilde che qui aveva collocato il centro politico e militare del suo immenso feudo. Partendo da Reggio Emilia si possono, dunque, scoprire interessanti itinerari collinari, in uno scenario affascinante dai panorami spettacolari.

­Castelli aderenti a TERRE DI CANOSSA