Castelli Emilia Romagna

Rocca d'Olgisio

Rocca d’Olgisio è uno dei complessi fortificati più antichi e suggestivi dell'Emilia, sia per la posizione che domina valli ricche di vigneti, solcate dai torrenti Tidone e Chiarone, sia per la sua stupenda architettura. 
Il maniero, costruito su roccia arenaria, è difeso da ben sei cinte murarie: integra armoniosamente strutture medievali e rinascimentali. La zona circostante si distingue per la presenza di grotte naturali ai tempi utilizzate dall’uomo primitivo come luoghi per l’abitazione e per la sepoltura.

Gli attuali proprietari con notevoli sforzi, un continuo impegno, una grande passione e un attento restauro hanno reso visitabile e aperto al pubblico il maniero.

Rocca d'Olgisio oltre alle visite guidate offre la possibilità di: pernottare nel castello, in 5 camere doppie, tutte pet friendly. Il maniero ospita eventi, meeting di lavoro e congressi.

continua a leggere

Rocca d’Olgisio è soprattutto un luogo ideale per trascorrere una giornata in Appennino in mezzo alla natura. I visitatori possono rilassarsi nei giardini all’interno del castello, oppure fare passeggiate sulle colline o nei boschi circostanti. Per i più sportivi, dal castello si snodano sentieri CAI di media difficoltà da cui è possibile ammirare alcune delle grotte naturali che costellano i dintorni di Rocca d’Olgisio. Chi invece preferisce la mountain bike o la moto può scegliere tra i diversi percorsi panoramici nelle valli attorno al castello.

Fa parte del Circuito dei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli, in Emilia, tra i Castelli dell'Emilia Romagna.

riduci

Rocca d'Olgisio - Rocca d'Olgisio foto di: Rocca d'Olgisio - Castelli del Ducato