Castelli Emilia Romagna

Rocca delle Caminate

Il castello è situato su una collina, a 356 metri di altitudine, nel comune di Meldola in Romagna: potete vivere il percorso culturale, storico e didattico composto da 23 punti informativi grazie alla facilitazione dell'app Rocca delle Caminate, compatibile con sistema IOS e Android, che potete scaricare sullo smartphone.

L'app trasforma lo smartphone in una audio guida che accompagna i visitatori. Al termine dell'ultimo punto informativo è possibile vedere un video di 23 minuti che ripercorre le tappe storiche della Rocca con particolare riferimento al Novecento.

Cosa successe, infatti, tra il 1924 e il 1927? La Rocca delle Caminate fu demolita e ricostruita completamente, in stile neomedievale.

continua a leggere

Rimasero, a testimonianza dell'antico fortilizio, due bastioni sfaccettati in laterizio ai lati di una piccola cortina che ancora oggi testimonia la storia e la chiara differenza.
Si trova a 4 chilometri di distanza da Predappio e a 16 chilometri da Forlì. La sua fama deriva dal fatto di essere stata residenza estiva di Benito Mussolini negli anni Trenta.

Sono state fatte due ipotesi sull'origine del nome dato alla Rocca. Secondo la prima, le Caminate potrebbero essere i cammini di ronda che contornavano le mura dell'antico fortilizio; secondo un'altra ipotesi, invece, il nome potrebbe derivare dall'elevato numero di stanze caminate, cioè provviste di camino, quindi riscaldate.

Oggi si svolgono ogni anno un palio rievocativo delle lotte fra le famiglie Belmonti, Malatesta e Ordelaffi, una rassegna di arti medievali (ad esempio tiro con l'arco, falconeria, scherma medievale) e la Rocca è sede dell'arrivo dell'annuale cronoscalata automobilistica Predappio-Rocca delle Caminate, valida per la Coppa Italia Montagna Nord.

 

 

riduci

Rocca delle Caminate - Si aprono le porte della Rocca foto di: fatta da noi - Ser.In.Ar.