Castelli Emilia Romagna

Castello di Gropparello

Il Castello di Gropparello, immerso nel paesaggio dell’Appennino tosco-emiliano su un promontorio di roccia di origine vulcanica, è una fortificazione medievale nella Val Vezzeno. Il maniero, cinto con merlatura guelfa, è difeso da torri, quella d’ingresso con ponte levatoio e il poderoso mastio centrale. Oltrepassando una seconda cinta si accede ad un suggestivo cortile e si entra nella storica dimora, interamente arredata dove leggenda narra aleggi il fantasma di Rosania Fulgosio.

All'interno del parco del Castello di Gropparello vive il Parco delle Fiabe, Primo Parco Emotivo d’Italia, che evoca la magica atmosfera medievale di cavalieri, fate, elfi e streghe. In 20 ettari di terreno si susseguono sentieri, piccoli giardini nascosti, radure tra i boschi secolari e dal 2008 su una di queste colline è stato realizzato il Museo della Rosa Nascente con 108 varietà di rose per un totale di 1350 piante.

continua a leggere

Nel Castello di Gropparello spiccano la Sala del Camino e la Camera dell'Alcova con al centro lo stemma degli Anguissola di Gropparello, oltre alla collezione di strumenti musicali con pianoforte ottocentesco gran coda, firmato da Pierre Erard, arpa settecentesca, clavicembalo italiano, arciliuto a 10 cori, flauti barocchi diritti e traversi, cromorni, bombarde, un liuto ed una viella popolare, un divertente clavicordo meccanico costruito a Vienna.

E’ possibile dormire all’interno del Castello nell’esclusiva suite Torre del Barbagianni: opportunità di relax in una magica atmosfera sospesa tra il ponte levatoio e il cortile d’onore.  
Si può mangiare nella Taverna Medievale del Castello, aperta da giovedì a domenica per il pranzo ed il sabato sera per la cena, dove lo Chef Alessandro Folli crea menù stagionali di grande armonia che si sposano ai migliori Vini DOP dei Colli Piacentini. Durante l’anno si svolgono anche banchetti a tema storico. Tra i numerosi eventi a tema medievale che si tengono nel castello spiccano: Mercato Medievale a maggio, Sposalizio a Corte a giugno, Festa dell’Uva a settembre. Il Castello di Gropparello, in Emilia, fa parte dei Castelli del Ducato, tra i Castelli Emilia Romagna.

riduci

Castello di Gropparello - Castello di Gropparello - la facciata con il ponte levatoio foto di: Rita Trecci Gibelli - Archivio fotografico del castello