Castelli Emilia Romagna

Castello di Rivalta

Tra i castelli in Italia che ospita la famiglia reale olandese, è il Castello di Rivalta dove ha soggiornato anche la Principessa Margaret di Inghilterra. Si trova in Emilia ed è tra gli itinerari turistici più belli in Val Trebbia, paradiso dei motociclisti.
Si scorge alla destra della strada statale 45, quando prima di Rivergaro si inizia a salire verso Bobbio e il monte Penice per poi tuffarsi verso Genova e il mare. 

Nel borgo medievale che abbraccia il Castello si trovano l’Hotel Residenza Torre di San Martino, caratteristici cottage per un'ospitalità di qualità, il Bistrot Caffé di Rivalta, i ristoranti tipici, le botteghe di artigianato e l’antica chiesa.

Oggi, grazie al recupero e alla valorizzazione dell’intero complesso, il Castello di Rivalta è una sontuosa residenza.

continua a leggere

Sognate di visitare un Castello? Attualmente il Castello di Rivalta si compone di circa cinquanta ambienti, molti aperti alle visite guidate, parte destinati ad abitazione privata. Sono visitabili, tra le numerose stanze, il salone d'onore, la sala da pranzo, la cucina, le cantine, le prigioni, le camere da letto, la torre, la sala delle armi, la galleria, la sala del biliardo, il Museo del Costume Militare.

Sulla facciata d'ingresso compare la scritta Svevo sanguine laeta (Allietata dal sangue svevo), a ricordo del legame stretto nel XIII secolo – grazie ad un matrimonio – tra la famiglia Landi e la potente casata imperiale di Svevia.

Il Castello di Rivalta oltre alle visite guidate offre la possibilità di: eventi, festeggiare matrimoni e cerimonie, ospitare meeting di lavoro e congressi, raduni d’auto e moto d’epoca, concerti, spettacoli e balletti, cene e pranzi a tema, mostre d’arte.

Fa parte del Circuito dei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli, tra i Castelli dell'Emilia Romagna.

 

riduci

Castello di Rivalta -  foto di: Orazio Zanardi Landi - Archivio fotografico del castello

­ESPERIENZE NEL CASTELLO