Castelli Emilia Romagna

Rocca Sforzesca - Bagnara

Vuoi conoscere la storia di Bagnara e della Bassa Romagna con i grandi personaggi che la connotano da Caterina Sforza al Vescovo di Imola Giovanni Maria Mastai Ferretti? Vuoi fare un percorso dall'Età del Bronzo al XII secolo, dal Rinascimento all'Unità d'Italia? Custodisce memoria e racconti la Rocca Sforzesca, da sempre emblema della città, nel museo inaugurato nel 2008 all'interno del maniero.
Castello e museo hanno la funzione di vitali testimoni delle tradizioni e della storia del paese e della zona circostante.

Si accede al museo attraverso l’ampio portale d’ingresso della Rocca per giungere nella corte interna dove inizia il percorso alle sezioni museali:

Il territorio di Bagnara e della Bassa Romagna: in un percorso anulare vengono illustrati i modi di vita e l’organizzazione residenziale e produttiva del territorio, attraverso pannelli informativi, immagini e materiali archeologici.

continua a leggere

I Signori della Rocca: un percorso di approfondimento dal Rinascimento all'Unità d'Italia della storia della Rocca da Caterina Sforza al Vescovo di Imola Giovanni Maria Mastai Ferretti, coadiuvata da approfondimenti multimediali.

Archivio della memoria: gli ultimi anni della storia della città di Bagnara fino al secondo dopoguerra, illustrati attraverso un allestimento di mobili ed oggetti da fine Ottocento agli anni Sessanta del Novecento che incorniciano documenti d'archivio e fotografici narrati attraverso filmati multimediali.

Altri locali del complesso sono destinati ad accogliere manifestazioni culturali o didattiche, mentre nello spazio della sala consiliare vengono proposti allestimenti permanenti o dedicati a eventi temporanei, con degustazioni dedicate alle diverse iniziative.

riduci

Rocca Sforzesca - Bagnara - Rocca Sforzesca - Bagnara di Romagna foto di: Comune di Bagnara di Romagna - Comune di Bagnara di Romagna

­ESPERIENZE NEL CASTELLO

Bagnara Di Romagna (RA)
12,13 Ott 2019

Festa del Castello