Castelli Emilia Romagna

Rocca di Pieve di Cento

Vuoi scoprire le vicende millenarie della città di Pieve di Cento? Le custodisce la Rocca medievale di Pieve di Cento, ancora oggi ben conservata, dove potete identificare subito il mastio, la grande torre maestra con i suoi due accessi originali, le feritoie al piede per il tiro radente, feritoie nelle mura da cui tirano gli arcieri, le doppie porte dove erano in funzione i ponti levatoi. Rappresenta un esempio tipico dell’ingegneria militare del tempo con permanenza esclusiva di una guarnigione armata.

La Rocca si trova tra i Castelli Emilia Romagna. All’interno nel secondo settore del mastio è ben visibile la traccia di un imponente camino coevo alla costruzione e tutto il sistema di gabinetti in nicchia. Le sale interne ospitano il Museo delle Storie di Pieve di Cento che, attraverso reperti e videointerviste, racconta le vicende storiche della città di Pieve di Cento.

Rocca di Pieve di Cento - La Rocca foto di: Associazione Tempo e Diaframma - Cristina Ferri - archivio comunale