Castelli Emilia Romagna

Rocca Vescovile di Bertinoro

La Rocca Vescovile di Bertinoro, edificata circa alla metà del X secolo in Emilia-Romagna, a pochi chilometri da Forlimpopoli, si trova su un colle a 247 metri di altezza sul livello del mare. Mantiene ben conservata la sua originaria struttura medioevale con funzione in origine difensiva. 
Nella parte più antica del maniero, negli spazi delle segrete e delle cisterne, è allestito il Museo Interreligioso dedicato al dialogo tra Ebraismo, Cristianesimo e Islam. Le 15 sale del percorso offrono la possibilità di rivivere le esperienze che condussero alla nascita del monotesimo.
Come Mosè, attraverso installazioni ed esperienze sensoriali, sarà possibile entrare nel Santo dei Santi e scoprire i segreti dell'Arca dell'Alleanza.

continua a leggere

Nelle suggestive sale medievali, il visitatore vedrà le originali opere d'arte delle religioni monoteistiche. Sarà possibile incontrare l'arte di grandi maestri come Rembrandt, Francesco Messina e Giacomo Manzù. 

La Rocca di Bertinoro dominata, tra la fine del XII e l'inizio del XIII secolo, da alcune delle più importanti famiglie ghibelline della Romagna, gli Ordelaffi, signori di Forlì e fieri oppositori alla politica espansionistica del Papato in Romagna, ospitò Dante Alighieri nei primi anni del suo esilio. E' plausibile affermare che il soggiorno di Dante nel castello fu durevole.

riduci

Rocca Vescovile di Bertinoro - Rocca Vescovile di Bertinoro foto di: |Salvatore Mirabella| - Ufficio New Media dell'Università di Bologna

­ALTRI EVENTI DEL TERRITORIO

Bertinoro (FC)
06 Giu - 31 Ott 2020

Di Rocca in Rocca sullo Spungone

San Mauro Pascoli (FC)
31 Lug - 16 Ago 2020

Vineria Torlonia - Pink week!

San Mauro Pascoli (FC)
02 Lug - 27 Ago 2020

Itinerario Pascoliano - Summer Sale!