Castelli Emilia Romagna

Voghiera

Quando andarci e cosa vedere

Luogo di villeggiatura tradizionale della buona società, nei secoli il suo territorio si arricchì di ville e case patrizie: furono gli Estensi a rilanciare queste zone a partire dal XV secolo, quando il marchese Niccolò II decise di costruire a Voghiera il Castello di Belriguardo, la prima delizia fuori dalle mura cittadine.

Qui ha sede il Museo Civico di Belriguardo che comprende le tre sezioni di arte rinascimentale, arte moderna, e quella archeologica con i reperti d’epoca romana della vicina Necropoli romana di Voghenza, un'area sepolcrale e monumentale di una certa rilevanza databile dalla metà del I secolo d.C. alla metà del III.

Castelli nel territorio

Monumenti nel territorio

immagine da Castello Estense di Belriguardo

Castello Estense di Belriguardo

immagine da Necropoli romana di Voghenza

Necropoli romana di Voghenza

immagine da Località Voghiera

Località Voghiera

immagine da Delizia di Belriguardo

Delizia di Belriguardo

immagine da Chiesa della Natività  di Maria Vergine

Chiesa della Natività  di Maria Vergine

immagine da Villa Massari Ricasoli

Villa Massari Ricasoli

immagine da Chiesa parrocchiale di San Leo

Chiesa parrocchiale di San Leo

Per Maggiori Informazioni

Redazione Ferrara e provincia