Castelli Emilia Romagna

“Giovannino Guareschi – L’uomo coi baffi, dal Mondo piccolo di Roccabianca al successo internazionale” e “I mondi di Remo Gaibazzi – Le tradizioni dell’umorismo europeo nel cuore di Parma”

Castello di Roccabianca

Gli eventi potrebbero subire variazioni, contattare sempre gli organizzatori prima di recarsi in loco.

In occasione di Parma Capitale della Cultura 2020-21, il Castello di Roccabianca attraverso l’Associazione Castello Eventi e il Comune di Roccabianca organizzano due eventi espositivi che vedono protagonisti Giovannino Guareschi e Remo Gaibazzi, due pietre miliari dell’arte e della cultura italiana. Entrambi sono nati nella Bassa emiliana, tutti e due nel Comune di Roccabianca. Guareschi nasce a Fontanelle il primo maggio nel 1908 e muove a Cervia il 22 luglio del 1968, Remo Gaibazzi a Stagno, oltre l’argine, dentro la golena il 29 dicembre 1915 e muore a Parma il 25 luglio del 1994. La terra d’origine non è il solo elemento che li accomuna, entrambi affondano le radici nella tradizione europea del giornalismo satirico e umoristico per poi intraprendere due percorsi artistici diversi. Le mostre sono entrambe curate da Giorgio Casamatti e Guido Conti, e vengono ospitate nelle sale del Castello di Roccabianca, in parte in uno spazio assolutamente inedito al pubblico.
DOVE
Piazza Garibaldi 5, Roccabianca, (PR)

­INGRESSO gratuito

GIORNI & ORARI
Visualizza gli orari nei giorni evidenziati cliccandovi sopra
­INFO & BIGLIETTI
+39.0521.374065
0521876909
Piazza Garibaldi 7, 43010, Roccabianca, (PR)

Marzo:
14.30-17.30 sabato; 14.30-17.30 festivi
Da Aprile a Ottobre: sabato 15.00-18.00, domenica 15.00-18.00;
Novembre e Dicembre: sabato 14.30-17.30, domenica 14.30-17.30,

­ Castello di Roccabianca propone anche